Unò duè – unò duè

Mangia
Piega
Ama

Leva obbligatoria. Quella del cavalletto!
Moto appoggiata e via in riga. Unò duè – unò duè.
Per fortuna che il Colonnello non è così severo.
Rompe le righe in un attimo e l’attimo dopo ti rifocilla pure.
Tagliata ai porcini, porcini fritti, fiori di zucca fritti. Per stare leggeri visto il caldo afoso di questi giorni.

Se volete arruolarvi dovete abbandonare la bella strada del Valico di Croce a Mori in località Rincine.
Una piccola stradina secondaria vi condurrà in caserma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *