La Gola del Furlo

Mangia
Piega
Ama

Forulum, piccolo foro. Ecco l’origine della parola Furlo.
Lo si deve a Vespasiano, l’Imperatore. Fu lui ad ordinare di scavare la galleria nel punto più stretto della Gola. Una diga blocca l’acqua dal 1922 e da allora la Gola profondissima ha lasciato spazio ad un laghetto dalle acque verdi.
Un passaggio in moto è d’obbligo. Zero curve ma gioia per gli occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *